Cara Europa, ti scrivo: il sogno di Yaguine e Fodè

FOTO-DI-SCENA-FILM-IL-SOLE-DENTRO-88Di seguito abbiamo riportato il testo integrale della lettera di Yaguine Coita e Fodè Tounkara, i protagonisti del film Il sole dentro. I due ragazzi, di appena 15 e 14 anni, erano legati da una profonda amicizia e dal desidero di studiare, di emanciparsi, di aiutare le loro famiglie e i loro coetanei guineani.

La loro speranza li aveva spinti a scrivere una lettera ai “Signori membri e responsabili dell’Europa”, per raccontare quella che era la realtà del loro paese e dell’intero continente: nelle loro menti innocenti i “Responsabili dell’Europa” non potevano essere a conoscenza della situazione drammatica in cui versava il continente nero, altrimenti sarebbero senz’altro intervenuti per porvi rimedio.

Alle Loro Eccellenze i signori membri e responsabili dell’Europa.

Abbiamo l’onore e il piacere e la grande fiducia di scrivervi questa lettera per parlarvi del nostro viaggio e della sofferenza di noi bambini e giovani dell’Africa.

Ma prima di tutto, vi presentiamo i nostri saluti più squisiti  rispettosi, a tal fine, siate il nostro sostegno e il nostro aiuto, siatelo per noi in Africa, voi ai quali bisogna chiedere soccorso; ve ne supplichiamo per l’amore del vostro bel continente, per il vostro sentimento verso i vostri popoli , le vostre famiglie e soprattutto per l’amore per i vostri figli che voi amate come la vita…

Signori membri e responsabili dell’Europa, è alla vostra solidarietà e alla vostra gentilezza che noi gridiamo aiuto per l’Africa.

Aiutateci, soffriamo enormemente in Africa aiutateci, abbiamo dei problemi e i bambini non hanno diritti… noi africani, e soprattutto noi bambini e giovani africani, vi chiediamo di fare una grande organizzazione utile per l’Africa, perché progredisca. Se vedete che ci sacrifichiamo e rischiamo la vita, è perché soffriamo troppo in Africa e abbiamo bisogno di voi per lottare contro la povertà e mettere fine alla guerra in Africa.

Ciò nonostante noi vogliamo studiare, vi chiediamo di aiutarci a studiare per essere come voi…

Infine vi supplichiamo di scusarci moltissimo di aver osato scrivervi questa lettera in quanto voi siete degli adulti a cui noi dobbiamo molto rispetto…

Yaguine e Fodè due bambini guineani.

Annunci